2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | PDF | IMSAUGURI |




 

Carissime,

eccoci arrivati a dicembre, ultimo mese dell’anno, mese che
ci offre l’occasione di dare uno sguardo a tutto il 2016
per cogliere le innumerevoli grazie che Dio ci ha fatto
e così aver modo di ringraziarlo e lodarlo con tutto
in nostro cuore e allo stesso tempo riflettere su ciò per cui
dobbiamo chiedere perdono e domandare grazie per
fare meglio nell’anno nuovo che si apre.
Nel mese di dicembre tutte le attenzioni si concentrano sulla
“festa per eccellenza”, la Solennità del Natale del Signore,
il mistero stupendo dell’Incarnazione in cui Dio
si fa uomo affinché l’uomo possa diventare
“Dio”, figlio di Dio, figlio nel Figlio.
I nostri occhi si fissano anche su Maria:
celebriamo infatti in questo mese la Solennità
dell’Immacolata Concezione della B.V. Maria
e a lei, la “senza macchia” che col suo sì
accoglie Dio nel suo grembo, chiediamo di
aiutarci ad accogliere il Divin Bimbo
in noi perché possa nascere,
vivere e crescere sempre
più in noi e con noi.

Don Vito